Condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Il presente documento contiene le condizioni generali di vendita (nel prosieguo anche solo CGV) che disciplinano i rapporti commerciali intercorrenti tra la società MASST Srl e i suoi clienti e partner.

Tali condizioni si intendono ferme, valide ed efficaci anche in seguito alla conclusione di successivi accordi se non espressamente derogate o modificate mediante esplicita manifestazione di volontà in tal senso.

  1. RICHIESTA DI PREVENTIVO – OFFERTA – ORDINE

Il cliente che intende ottenere la realizzazione di un prodotto dovrà approvare il PREVENTIVO redatto da MASST Srl sui moduli prestampati.

In caso di redazione di disegni esecutivi da parte di MASST Srl per la realizzazione del prodotto, il cliente dovrà approvare espressamente anche detti disegni.

I preventivi hanno una validità di 30 gg dalla data di emissione.

In caso di omissione di preventivo e di ordine diretto, il Cliente dovrà approvare espressamente l’ordine predisposto da MASST Srl su suoi moduli.

Con la sottoscrizione di detti moduli il Cliente dichiara di accettare espressamente il loro contenuto e le condizioni qui previste.

I tempi di consegna del prodotto vengono indicati nel preventivo o nell’ordine del Cliente.

Il prodotto verrà realizzato solamente dopo il perfezionamento della procedura sopra descritta e con l’espressa accettazione da parte del cliente del Preventivo, degli eventuali disegni e dell’Ordine Cliente.

Le offerte inviate non sono comprensive di spese di trasporto che rimarrà a cura ed a carico del cliente, salvi contrari accordi.

Nell’ipotesi in cui il Cliente chieda a MASST SRL. di effettuare il trasporto di quanto ordinato, con mezzi propri o conto terzi, il relativo costo verrà addebitato in fattura.

Qualora dopo l’effettuazione da parte di MASST Srl di disegni esecutivi e campionature finalizzati alla realizzazione del prodotto oggetto di preventivo, l’ordine non dovesse essere confermato dal Cliente, MASST Srl sarà legittimata a chiedere al Cliente stesso il pagamento dei costi sostenuti per tale attività, che vengono sin da ora quantificati in € 300,00, salvo il diritto di chiedere il risarcimento dei maggiori costi sostenuti.

In caso di mancata esecuzione del prodotto, la campionatura ed i disegni esecutivi realizzati da MASST Srl rimangono di proprietà della stessa MASST Srl e dovranno esserle restituiti, non potendo in alcun caso essere utilizzati o riprodotti da terzi soggetti.

  1. MODIFICHE AGLI ORDINI

MASST Srl si riserva di valutare eventuali richieste di modifiche al prodotto ordinato e che potrebbero comportare cambiamenti rilevanti alla produzione e si riserva a suo insindacabile giudizio di accettare o meno le richieste di modifiche.

In caso di revoca dell’ordine di un prodotto già in produzione, il Cliente sarà comunque tenuto a pagare il corrispettivo riportato nel preventivo o nell’ordine.

MASST srl si riserva la facoltà di apportare al prodotto ordinato le modifiche che si dovessero rendere necessarie in fase di progettazione e realizzazione, senza comunque alterare la funzionalità e l’estetica della fornitura nel complesso.

  1. CONSEGNA PRODOTTO – DEPOSITO

Per ottenere la consegna del prodotto il Cliente, in prossimità della data di consegna indicata sul preventivo o sull’ordine, dovrà contattare MASST srl per aggiornarla sullo stato del cantiere e concordare la data del ritiro/spedizione.

Nel caso il prodotto non possa essere ritirato nelle date indicate nel preventivo o nell’ordine, il prodotto potrà essere depositato nel magazzino per un periodo massimo di due settimane.

In ogni caso il deposito del prodotto dovrà essere preventivamente concordato con il fornitore e comunque sarà a totale rischio del Cliente, il quale esonera MASST da ogni responsabilità per il suo eventuale deperimento.

Il deposito del prodotto potrebbe generare spese aggiuntive che varieranno in base alle dimensioni del prodotto ed alla sua durata.

  1. GARANZIA

La validità della garanzia sarà di 12 mesi a partire dalla data di messa a disposizione del prodotto al cliente, che coincide con la data di consegna indicata nel preventivo o nell’ordine.

Tale data di decorrenza della garanzia è valida anche nell’ipotesi in cui il prodotto venga depositato nel magazzino.

Eventuali contestazioni relative al prodotto dovranno pervenire a MASST entro e non oltre 8 giorni dalla ricezione del prodotto stesso mediante l’uso esclusivo della posta elettronica certificata. Ogni altro diverso strumento non sarà ritenuto idoneo.

In ogni caso la garanzia non copre un uso non idoneo del prodotto e non conforme alle prescrizioni tecniche fornite da MASST, un montaggio non eseguito a regola d’arte, incuria del cliente e tutti i fattori esterni non imputabili alla produzione del prodotto (per esempio, incuria nella movimentazione, sporcizia, esposizione ad allagamenti, intemperie o incendi).

In ogni caso la garanzia non opera in caso di manomissione o modifica del prodotto da parte del cliente o da soggetti terzi non autorizzati da MASST.

  1. FATTURE E PAGAMENTI – RITARDO O OMISSIONE DEI PAGAMENTI

I termini e le condizioni di pagamento sono espressamente indicate nei preventivi e negli ordini; in difetto il pagamento dovrà essere integralmente effettuato alla sottoscrizione del preventivo o dell’ordine.

La fatturazione verrà effettuata alla ditta che ha sottoscritto il preventivo o l’ordine.

Le fatture relative agli acconti verranno emesse alla ricezione del pagamento.

Le fatture a saldo verranno emesse alla fine del mese in cui il prodotto viene ultimato e messo a disposizione del cliente, indipendentemente dalla consegna o dal suo deposito in magazzino, ed inviate a mezzo posta elettronica.

Le fatture relative ai costi di trasporto riporteranno le indicazioni del prodotto acquistato e il numero di preventivo o d’ordine del cliente.

I pagamenti non potranno essere sospesi o posticipati per nessuna ragione.

Eventuali omissioni di pagamento o eventuali ritardi legittimeranno MASST a sospendere la fornitura oggetto del pagamento così come altre eventuali forniture in corso con il Cliente, essendo tale comportamento indice di inaffidabilità e mancanza di garanzia del Cliente.

Il protrarsi dell’inadempimento del Cliente nei pagamenti per un periodo superiore a giorni 15 legittima MASST a dichiarare risolto il contratto, con ogni conseguente diritto risarcitorio.

In ogni caso di ritardo nei pagamenti, MASST è legittimata ad addebitare al cliente gli interessi di mora come previsto nel DLgs. 231/2002 (Attuazione della direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali) oltre ai costi generati dall’insoluto bancario.

  1. VALIDITA’ DELLE CONDIZIONI GENERALI E PARTICOLARI

Le presenti condizioni generali di vendita e le condizioni particolari definite di volta in volta con il cliente saranno valide ed efficaci anche successivamente alla sottoscrizione di altri accordi commerciali tra MASST e Cliente, salva espressa volontà delle parti di derogare o modificare tali condizioni.

  1. COMPETENZA FORO DI RIMINI

Ogni controversia che dovesse insorgere tra MASST ed il Cliente riferibile all’interpretazione o esecuzione del rapporto di fornitura disciplinato dalle presenti condizioni verrà decisa dal Tribunale di Rimini, con espressa esclusione della competenza di qualsiasi altro Foro.

Per espressa approvazione delle suddette condizioni

Data _________________                            _______________________________

Timbro e firma

Ai sensi e per gli effetti dell’art 1341 del C.C. si intendono espressamente approvate le seguenti clausole

2 MODIFICHE AGLI ORDINI con la quale si stabilisce che in caso di annullamento di un ordine di un prodotto già in produzione, il Cliente sarà tenuto a pagare il corrispettivo previsto; MASST srl si riserva la facoltà di apportare al prodotto ordinato modifiche; MASST Srl sarà legittimata a chiedere al Cliente il pagamento dei costi sostenuti in caso di mancata esecuzione del prodotto dopo la realizzazione dei disegni e campionatura che sono di proprietà della stessa MASST Srl e che non potranno essere utilizzati o riprodotti da terzi soggetti.

  1. CONSEGNA PRODOTTO – DEPOSITO con la quale si prevede che il deposito del prodotto presso il magazzino sarà a rischio del Cliente, con esonero di MASST da ogni responsabilità per il suo eventuale deperimento.

  2. GARANZIA con la quale si prevede che la validità della garanzia sarà di 12 mesi a partire dalla data di messa a disposizione del prodotto; con la quale si prevede che eventuali contestazioni dovranno essere formulate a mezzo PEC entro 8 giorni dalla consegna, con la quale di prevede la limitazione della garanzia vizi dovuti ad un uso non idoneo dello stesso e non conforme alle prescrizioni tecniche, ad un montaggio non eseguito a regola d’arte, a incuria del cliente e a tutti i fattori esterni non imputabili alla produzione.

  3. FATTURE E PAGAMENTI – RITARDO O OMISSIONE DEI PAGAMENTI con la quale si prevede che i pagamenti non possono essere sospesi o posticipati e che le omissioni di pagamento o eventuali ritardi legittimano MASST a sospendere la fornitura oggetto del pagamento e le altre eventuali forniture. Tale clausola contiene anche una clausola risolutiva espressa per l’ipotesi di protrarsi dell’inadempimento del Cliente nei pagamenti. Si prevede inoltre l’applicazione del DLgs. 231/2002 (Attuazione della direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali).

  4. VALIDITA’ DELLE CONDIZIONI GENERALI E PARTICOLARI con la quale si stabilisce che le condizioni generali e particolari saranno valide ed efficaci anche successivamente alla sottoscrizione di altri accordi commerciali.

  5. COMPETENZA FORO con la quale si attribuisce al Tribunale di Rimini la competenza a decidere ogni controversia.

Data _________________                                     _______________________________

Timbro e firma